La ripresa delle attività sportive, seppur regolamentata dalle norme sul distanziamento, ci porta ad una nuova normalità,

ma cosa è successo alla nostra quotidianità?

Come stiamo affrontando questo epocale cambiamento?

Quali sono le reazioni emotive che stanno sperimentando i nostri figli?

E come possiamo accompagnarli in questa graduale ripartenza?

Non c’è dubbio che l’emergenza sanitaria dalla quale siamo stati colpiti abbia richiesto l’attivazione di risorse personali e/o sociali fuori dall’ordinario, le nostre vite sono state catapultate nella dimensione dell’online e gli spazi di socialità, soprattutto per i bambini, sono stati drasticamente limitati.

Per far si che questo momento di emergenza possa trasformarsi in un’occasione per scoprire nuove risorse e definire un’organizzazione più funzionale, una breve riflessione su quelli che sono i fattori di rischio e protezione, nonché sulle risorse che possiamo mettere in campo per rispondere al meglio ai bisogni di socialità, di gioco comune, di vitali relazioni tra pari dei nostri bambini.

E’ con grande piacere dunque che interverrò durante l’incontro organizzato dall’Asd Runner Trainer in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale “Incontriamoci”, evento che si terrà presso il campo Gerini, in uno spazio aperto, rispettando le norme sul distanziamento sociale e con un numero limitato di partecipanti.

L’incontro è pensato per dare risposte reali, per sviluppare, grazie alla vostra partecipazione, strategie pratiche che possano aiutare i vostri figli ad affrontare questo nuovo periodo.

Per partecipare basta inviare una mail a runnertrainerroma@gmail.com, specificando l’orario al quale sarete presenti, il vostro nome e cognome.

https://www.runnertrainer.it/blog/eventi/reazioni-ed-emozioni-al-tempo-del-covid/?fbclid=IwAR1oVagJ48y8fZQIrdYTyidOJzTuxYmkS1CkA3nUvvH63IjG2ImX9pHOXa4